metodo

Aikya School offre un servizio educativo, ricreativo e di intrattenimento pensato per i bambini che vanno dai tre anni in su e si pone come obiettivo quello di valorizzare le attitudini e le competenze di ogni bambino, favorendone la socializzazione, potenziandone la capacità espressiva ed educandolo all’autonomia.

Vuole essere un luogo dove il bambino giorno dopo giorno, attraverso la dimensione ludica, possa manifestare la propria creatività, acquisire le abilità, le conoscenze e le competenze affettive, la capacità di relazionarsi con gli altri, crescendo in uno stato di benessere e sicurezza funzionale alla valorizzazione dell’individuo da solo e nel gruppo.

Tutte le attività che vengono proposte da Aikya School ai bambini sono pensate e preparate con cura e sempre sotto forma di gioco poiché riteniamo che questo – soprattutto nella prima infanzia – abbia un ruolo formativo determinante per lo sviluppo della personalità del bambino stesso.

L’attività ludica avvia il bambino alla conoscenza di ciò che accade intorno a lui e quindi, stimolandone la curiosità e l’attenzione, sviluppa le sue capacità: giocando il bambino prende coscienza e consapevolezza della realtà circostante, si sente protagonista dell’azione, afferma se stesso ed arricchisce la sua immaginazione.

L’autonomia nasce e si sviluppa attraverso livelli crescenti di adattamento e competenze, intendendo per autonomia la capacità di affermarsi e affermare la propria individualità, di poter scegliere di “provare ad agire da solo” o di chiedere l’aiuto dell’adulto e/o di uno o più amici, di prendere iniziative proprie e di cooperare con gli altri per il raggiungimento di un obiettivo comune.

Durante i momenti di attività gli educatori, pur assumendo un ruolo ed una funzione tutoria, assistono i bambini, guidandoli nella dimensione ludica dagli stessi creata ed intervengono – qualora necessario ed opportuno – per prospettare nuove attività o varianti del gioco funzionali ai bisogni dei bambini e coerenti con lo sviluppo evolutivo proposto.

In tale ottica il progetto educativo di Aikya School prevede:

  • Attività motorie: rivolte allo sviluppo delle abilità grosso-motorie ed al coordinamento generale, utili per favorire l’autonomia motoria, il controllo dello spazio e l’equilibrio;
  • Attività di manipolazione e di trasformazione di materiali non strutturati, funzionali allo sviluppo della coordinazione e della motricità fine, ma anche della capacità di iniziativa e della risoluzione dei problemi;
  • Attività espressive e linguistiche, volte alla valorizzazione delle emozioni ed alla proposta di codici e linguaggi formali come strumenti di mediazione e di incontro interpersonale;
  • Attività di gioco simbolico;
  • Giochi di imitazione e coscienza di sé;
  • Attività di esplorazione e conoscenza  (ordine, spazio, misura, tempo e natura).

La giornata viene scandita da programmi allo scopo di offrire un buon servizio sotto il profilo organizzativo e soprattutto per permettere al bambino di orientarsi nella nuova realtà offrendogli riferimenti spazio-temporali che inducano in lui sicurezza e serenità.

Le occasioni di socializzazione, comprese quelle che coinvolgono i genitori, costituiscono un aspetto  fondamentale del progetto educativo di Aikya School, che opera in sinergia con la famiglia del bambino.

I requisiti che fanno da sfondo a tutte le attività sono un ambiente sereno ed al contempo stimolante che favorisca la socializzazione, lasciando al bambino la libertà di muoversi nel rispetto delle regole, coltivando l’atteggiamento fantastico e la libertà di espressione.

La regola, in linea di massima, va imposta al bambino facendogliene comprendere il senso soprattutto con esempi e casi pratici, in modo autorevole ma sempre con affettività e senza alcun intento svalutativo o di disapprovazione verso il bambino stesso ma verso il gesto compiuto.

Nel corso dell’anno vi saranno dei momenti di valutazione del bambino per seguirne – insieme ai genitori – i progressi rispetto agli obiettivi prefissati.